La truffa degli oggetti a prezzi stracciati e l’incolpevole Dynamic Freight

In periodi di crisi come questi anche i truffatori si adeguano e abbassano il tiro.
Adesso gli annunci che riguardano vendite a prezzi stracciati riguardano non solo auto, moto, camper e barche (come più volte riportato su questo blog) ma anche oggetti più piccoli e meno costosi come iPad, PlayStation, iPhone ecc.

La tecnica è molto simile a quella adottata per le auto e l’email che arriva dopo aver contattato il venditore è di questo tono

Voglio usare questo servizio simile con il contrassegno perchè ho avuto brutte esperienze con pacchi che non stati ritirati. Questo è un servizio nuovo offerto da alcuni corrieri.

Il venditore si reca al corriere col suo pacco e sceglie la metodologia da utilizzare (es. pacco celere 1) e fa aggiungere questo servizio pagando il supplemento, e scegliendo la cifrà accordata in precedenza con l’acquirente ed anche la metodologia di riscossione della cifra che l’acquirente pagherà al corriere.

Il pacco rimane in custodia del corriere(in questo caso a High Wycombe, Regno Unito) fino a quando l’acquirente paga la cifra al corriere. So che devi pagare il corriere tramite Poste Italiane.
Il pacco viene spedito all’acquirente dopo che il corriere riceve i soldi. La consegna avviene al domicilio in 3 giorni lavorativi dalla spedizione.

Quei soldi arriveranno al venditore solo dopo che l’acquirente riceve e ispeziona il pacco (dopo 3 giorni di prova).
Nel caso in cui l’acquirente non è soddisfatto completamente di quello che trova nel pacco potra restituircelo e verra rimborsato in contanti dal corriere.

Se vuoi procedere aspetto l’email con i tuoi dati per la spedizione. La spedizione viene effetuatta tramite corriere Dynamic Freight.

Saluti!

Ho contattato personalmente la Dynamic Freight, che è un’azienda reale e legale, nella persona del presidente Damiano Masetti. Mi è stato assicurato che non viene offerto questo tipo di servizio. Quindi le proposte di transazione con questa modalità sono da considerarsi sicuramente delle truffe.

Sergio Gandrus

sono consulente informatico di Napoli, freelance dal 2005.
Programmo in ambiente LAMP e lavoro quotidianamente con WordPress, Joomla!, vBulletin e osCommerce.
Realizzo app mobile con PhoneGap/Cordova.
Sono papà e marito. Nel (poco) tempo libero mi piace leggere, il buon vino e viaggiare.