Cliplet: gif animate all’ennesima potenza

Le GIF animate fanno parte della storia di internet.  Prima dell’avvento di Flash, sono state per lungo tempo l’unico modo per animare la pagine web.
Il problema era che si trattava di file molto pesanti da caricare, di qualità non eccelsa e che si aveva uno scarso controllo sulla sequenza delle immagini.
Da Windows Research arriva un tool molto carino e gratuito ma che gira solo su Windows 7 (a 32 e 64 bit): Cliplets.
Partendo da un filmato è possibile ad arrivare a GIF animate molto particolari.
Dov’è la novità? In estrema sintesi: con questo tool è possibile creare e gestire separatamente aree (layer) del filmato rendendone fisse alcune (background), mandando in loop altre e avviando altre ancora in qualsiasi momento della linea temporale.
Per capire basta guardare la GIF in testa a questo post (clicca sull’immagine o qui). Il getto della fontana  è in loop mentre tutto il resto dello sfondo è fisso.
Il risultato è molto carino e permette di risparmare tantissimo anche in termini KB.
Nel “vecchio modo”, la stessa immagine sarebbe pesata molto di più e si sarebbero notati maggiormente gli artefatti dovuti alla conversione in GIF.

Link: Microsoft Research Cliplets

Latest posts by Sergio Gandrus (see all)