Da editor WYSIWYG a WYSIWYM

Tags:

Quasi tutti i CMS di ultima generazione utilizzano, per la formattazione dei contenuti, editor WYSIWYG (What You See Is What You Get – Ciò che vedi è ciò che hai).
Per quanto siano estremamente utili per risparmiare tempo ed avere dei risultati gradevoli dal punto di vista estetico non sono esenti da difetti.
il codice HTML generato non è propriamente W3C standard, la gestione di alcuni oggetti classici come le tabelle può essere difficoltosa e altre noie che i gestori di contenuti ben conoscono.
In questo articolo di Standards Schmandards possiamo leggere una valutazione degli editor più diffusi.

Una soluzione (almeno alla generazione di codice) può essere l’utilizzo di editor WYSIWYM (What You See Is What You Mean – Ciò che vedi è ciò che intendi) come WYMeditor che, a detta del suo progettista, genera codice strict XHTML.

Ho fatto delle prove online e devo dire che il codice generato è realmente pulito. Unica pecca è che mancano parecchie funzioni rispetto agli editor più diffusi.

Link: WYMeditor

Da editor WYSIWYG a WYSIWYM
Latest posts by Sergio Gandrus (see all)