Tag Archives: Microsoft

Analizza i tuoi amici su Facebook con Docs.com

Pubblicato da

Anche Microsoft come Google ha investito molto per creare una suite di applicazioni Office online.
Docs.com è il luogo virtuale che replica le applicazioni della celeberrima Microsoft Office Suite.
Tra le funzionalità implementate c’è anche quella di creare mashup con le API di Facebook.
I laboratori FUSE di Microsoft hanno creato un template che analizza in un foglio di calcolo le informazioni disponibili tramite le API di Facebook.
Abbiamo grafici immediati riguardo età media, sesso, città di provenienza e tutte le informazioni pubbliche.

Diciamo che questo tipo di analisi ha più senso se si fa un utilizzo professionale di Facebook (infatti si sovrappone un po’ alle funzionalità di Insights) ma è comunque un esperimento interessante.

Link: Friend Chart

Rilevare i numeri di versione di Windows

Pubblicato da

3 metodi rapidi per determinare il numero di versione del Windows installato

  1. utilizzando l’interfaccia nativa a prompt di comando o CLI (Command Line Interface) di WMI chiamata wmic.exe nel modo seguente: wmic os
  2. utilizzando il modulo WMI Object Browser facente parte del kit “WMI tools” scaricabile gratuitamente dal sito Microsoft all’indirizzo: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=6430F853-1120-48DB-8CC5-F2ABDC3ED314&displaylang=en
  3. utilizzando Windows PowerShell: get-wmiobject Win32_OperatingSystem

[via PC Professionale]

Integrare Facebook in Outlook

Pubblicato da

fbl_tn

Si tratta di un add-on per Microsoft Outlook 2003 SP3 e 2007 SP1 che permette di visualizzare all’interno dell’interfaccia dell’organizer alcune funzionalità di Fcebook.
E’ possibile aggiornare il proprio status e vedere quello dei propri amici.
Attraverso Outlook arriveranno anche le notifiche per messaggi, cambi di status, inviti ecc. di Facebook.
Funzionalità molto “funny” è quella di aggiornare il proprio status in base alla canzone che si sta ascoltando in iTunes o Windows Media Player.

Peccato manchi l’equivalente per il mio amato Thunderbird.

Link: FBLook

Ultimate Security Suite: una collezione di spyware

Pubblicato da

ultimate-securitysuite

Come se non bastassero i singoli spyware o virus in giro per la rete, ecco la raccolta di virus che si spacciano per antivirus (i cosiddetti rogue).
Questa “suite” contiene Ultimate Cleaner, Ufixer, e System Defender.
Il risultato è solo un bel pasticcio difficile da risolvere.
Il consiglio è di diffidare prima, ma se si è caduti nel tranello si può utilizzare un tool per la rimozione o, al limite, procedere con la rimozione manuale.

I file da cancellare sono:

  • %PROGRAM_FILES%\ asvrzxsl\ pfpfevtf.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ eliteprotector\ eliteprotector.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ iSecurity\ SystemDefender\ install.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ nctirqhe\ dctgzizy.dll
  • %PROGRAM_FILES%\ s3f.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ seccenter\ scprot4.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ syscleaner\ com\ scsdelete.dll
  • %PROGRAM_FILES%\ syscleaner\ syscleaner.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ systemdefender\ systemdefender.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ tmp11957265.exe
  • %program_files%\ Ultimate Cleaner\ app.exe
  • %program_files%\ Ultimate Cleaner\ com\ ucsecuredelete.dll
  • %program_files%\ Ultimate Cleaner\ IeSafe.exe
  • %program_files%\ Ultimate Cleaner\ UltimateCleaner.exe
  • %program_files%\ Ultimate Fixer\ UltimateFixer.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ usoft\ usoft32.exe

Le voci del registro da eliminare sono:

  • HKEY_CURRENT_USER\Software\Ultimate SecuritySuite
  • HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run “Ultimate SecuritySuite”
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Uninstall\Ultimate SecuritySuite

Link: Ultimate Security Suite Automatical Removal Tool [via Windows Vista Place]

Internet Explorer 8 RC1

Pubblicato da

ie8_hero_1_424x127

Dopo le due versioni beta ecco la prima Release Candidate di Internet Explorer 8 di Microsoft.
Nonostate IE sia ancora il browser più diffuso al mondo, dal punto di vista tecnico le versioni 6 e 7 hanno perso parecchio terreno (e gradimento) rispetto a Firefox, Opera e Google Chrome.
Chiunque sviluppi conosce benissimo le difficoltà di far digerire a Internet Explorer fogli di stile standard.
Oltre a una maggiore aderenza agli standard, Microsoft cerca di andare oltre con nuove funzioni.
In IE 8 è stato aggiunto il tasto “compatibility view” che dovrebbe permettere di poter vedere correttamente pagine web sviluppate per vecchie versioni di tutti i browser.
E’ stato posto l’accento anche sulla sicurezza con la modalità InPrivateBrowsing che permette una navigazione senza lasciare tracce.
La novità più evidente sono gli acceleratori che rendono più facile e veloce connettere i servizi Web che interessano a qualsiasi pagina Web visitata.

Link: Internet Explorer 8 RC1 in italiano (altre lingue)

Uno screensaver che deframmenta

Pubblicato da

Deframmentare il disco rigido è un’operazione obbligatoria nei sistemi Windows se si vuole mantenere il computer veloce ed efficiente.
Può però risultare noioso aspettare che si effettui l’operazione (spesso si pianifica di notte o nei tempi morti). Allora perchè non abbinarlo allo screensaver?
Lo si può fare grazie JkDefrag. Infatti nell’archivio scaricabile dal sito si trovano anche uno screensaver e l’eseguibile che effettua la deframmentazione.

jkd

Basta mettere questi due file nella cartella C:\WINDOWS per avere lo screensaver di JkDefrag disponibile

jkd1

NOTA BENE: deframmentare ogni tanto il disco rigido è una pratica sana e utile. Deframmentarlo ogni giorno (o più volte al giorno) può essere dannoso.
Il mio consiglio è di attivare questo screensaver una volta al mese in modo da sfruttare i tempi morti di una pausa pranzo o altro.

Link: JkDefrag

Convertire docx in rtf o pdf

Pubblicato da

docx

Cerchiamo di tornare a parlare di cose utili.
Un’utility interessante, di quelle che ci si potrebbe portare con sé su una penna USB, è Docx2Rtf v3.3 .
L’unica operazione che fa è quella di convertire i file in formato
Word 2007 (DOCX/DOTX) o OpenOffice (SXW/ODT) in RTF o PDF ossia in formati leggibili anche senza avere Microsoft Word 2007 o OpenOffice installati sulla propria macchina.
Il programma non è perfetto. Nel senso che può perdere parte della formattazione e anche qualche immagine ma il contenuto viene riportato correttamente.

Link: Docx2Rtf v3.3

Conoscere la versione del framework .NET installata

Pubblicato da

L’utilizzo sempre più massivo del framework .NET per creare programmi per Windows rende utile sapere che versione abbiamo installata sul nostro pc.
Ma come facciamo a sapere l’esatta versione del framework .NET installata?
Ci viene incontro un programmino standalone che ci elenca tutte le versioni installate (in verde) e quelle non installate (in rosso).
Cliccando sul tastino + è possibile sapere l’esatto numero di versione e l’eventuale Service Pack aggiuntivo.
Ulteriori informazioni sulle integrazioni dei Framework si hanno sotto le voci WCF, WPF, WF e Card Space (http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms756478.aspx).

Link: Framework Detector (via freewaregenius)