Category Archives: facebook

Bottone “ricevi gli aggiornamenti” di Facebook

Pubblicato da

Forse a qualcuno sarà sfuggito che da un po’ è possibile ricevere gli aggiornamenti (contenuti pubblici) di una persona su Facebook anche se non si è amici.
Insomma qualcosa che somiglia tremendamente a Twitter.. ma diciamolo a bassa voce.
E’ possibile creare un pulsante/bottone da mettere sul proprio sito per promuovere questo tipo di relazione invece che la classica richiesta di amicizia.
Il codice generato nell’apposita pagina è in forma HTML5, XFBML o il semplice IFRAME (consigliato per i meno esperti). Ed ecco il risultato:

Sinceramente non so se utilizzerò questo bottone ma sapere che esiste e sapere come si crea non è mai un male 🙂

Link: Genera bottone “ricevi aggiornamenti” su Facebook

Facebook: Social Fixer è l’estensione per browser definitiva!

Pubblicato da

Social Fixer è un’estensione per browser disponibile per Firefox, Chrome, Opera e Apple Safari che migliora l’esperienza d’uso di Facebook
Originariamente basata sulla libreria javascript Greasemonkey, l’estensione si è evoluta fino ad essere un programma indipendente (seppur sempre basato su js).
Dopo l’installazione, se entriamo in Facebook, vedremo che è stata aggiunta un’icona vicino il pulsante del nostro profilo: potremo sempre accedere da lì alle impostazioni di Social Fixer.

Inoltre partirà un tutorial che ci guiderà lungo le numerose funzionalità dell’estensione.
Consiglio, all’inizio, di lasciare le impostazioni di base per spratichirsi con tutte le funzionalità.

Tra queste salta subito all’occhio che accanto ad ogni post, al passagio del puntatore, compaiono delle icone che ci permetteranno la gestione dello stesso.


Rispettivamente: informazioni di debug, ricerca con Google, aggiunta dell’app, marca come letto e non farlo comparire anche se ci saranno commenti, marca come letto e nascondi fino a quando non ci saranno commenti

Oltre al singolo post sarà possibile controllare tutto lo stream nella pagina grazie alla toolbar presente in testa.

La pagina principale, inoltre, è suddivisa in tab a seconda delle applicazioni da cui provengono i post (finalmente possiamo nascondere/ignorare facilmente le notifiche dei giochi!!).

Durante il primo wizard è anche possibile scegliere molte impostazioni che riguardano la chat.
Personalmente non la uso mai ma tramite Social Fixer si possono settare con estrema semplicità le opzioni più comuni come icone piccole, notifiche ecc.

Una delle esperienze più sorprendenti di Social Fixer è la scelta del tema da applicare all’interfaccia Facebook.
Il look  può essere modificato completamente scegliendo (per adesso) tra una decina di temi.
A mio avviso il tema più carino è quello chiamato “desktop”

Altra chicca è quella data dalla possibilità di disabilitare la maggior parte dei pannelli che si trovano sulla colonna di destra: effettivamente non sono tutti necessari.
Ma, se non se ne hanno abbastanza, si può aggiungere un “Friend Tracker” che ti avvisa quando qualcuno cancella la tua amicizia.

Le funzionalità di Social Fixer non si fermano qui ma elencarle tutte leverebbe il gusto di scoprirle, inoltre sono continuamente rilasciati miglioramenti e implementazioni (attualmente siamo arrivati alla versione 6.21).
Consigliatissimo per smanettoni e non.

Link: Social Fixer

Facebook: quante pagine sto seguendo? Te lo dice fanli.st

Pubblicato da

Il clic sul tasto “mi piace” è un gesto semplicissimo.
Ci permette di accedere ai contenuti di una pagina Facebook e mostra agli altri la nostra adesione ad un’idea/servizio/attività o il nostro appoggio ad un personaggio.
Ma quanti, dopo il clic, semplicemente si dimenticano di quella pagina?
Il rischio è quello di accumulare “adesioni” in maniera indiscriminata.

Per fare un riassunto di questa attività, e magari approfittarne per fare un po’ di pulizia, possiamo usare l’applicazione sviluppata da Fabio Lalli chiamata FANLI.ST.
Collegandosi tramite il proprio account Facebook  è possibile accedere ad un elenco completo delle nostre adesioni, ognuna delle quali è un link alla pagina stessa.
E’ arrivato il momento di allegerirsi un po’.

Link: FANLI.ST

Facebook: come cancellare una Pagina Fan (profilo pubblico)

Pubblicato da

I recenti cambiamenti del layout di Facebook hanno semplificato alcune operazioni come la modifica, manutenzione o cancellazione della Pagina.
Vediamo come fare per cancellare una Pagina (conosciuta anche come “pagina fan” o “profilo pubblico”).

  • Entriamo nella pagina da cancellare (di cui ovviamente dobbiamo essere amministratori).
  • Selezioniamo nella colonna di destra il pulsante “Modifica Pagina
  • Vai nell’area “Gestisci autorizzazioni
  • In fondo al form troverai la scritta “Elimina NOMEPAGINA
  • Comparirà un messaggio di conferma che ci avviserà che l’operazione non è reversibile.
    Una volta confermato la pagina sarà cancellata.

Link: Via Centro Assistenza Facebook

Come vedono gli altri il mio profilo su Facebook?

Pubblicato da

Ok, sei diventato improvvisamente attento alle impostazioni della privacy del tuo profilo Facebook ma adesso non sai esattamente come appari dall’esterno.
Vorresti comunque essere più permissivo con gli amici e più distaccato con i conoscenti.
Un modo per testare come gli altri vedono il tuo profilo c’è ed è proprio nelle impostazioni sulla privacy

Vai lì e poi clicca su Visualizza le impostazioni

e poi su Anteprima del mio profilo

nel campo ricerca puoi iniziare a digitare un nome o un cognome ed avrai la lista da cui scegliere la persona di cui vuoi simularne la visualizzazione

 

Bloccare Facebook

Pubblicato da

Ci sono molti buoni motivi per navigare su internet evitando che in ogni pagina si carichi un qualche tool di Facebook che ci dice che quell’elemento piace a Cesare Tizio o a Giorgio Sempronio.
Potrebbe anche essere solo la volontà di voler risparmiare sulla banda che consuma Facebook per caricare widget, bottoni e altre facezie del social network più diffuso. E basterebbe.
Facebook Blocker fa questo, rendendo la navigazione scevra da interferenze della grande F. Un plugin per Safari, Chrome, Opera e Firefox semplice ed efficace che lascia inalterate le funzionalità di Facebook Connect.

Link: Facebook Blocker

Cercare attraverso i post di Facebook e Twitter

Pubblicato da

La ricerca di Facebook è ottima se si sta cercando una persona, un gruppo, una pagina ecc. ma la ricerca tra contenuti non è il massimo.
Quando ci interessa recuperare un’informazione, ma non vogliamo scrollare all’indietro migliaia di aggiornamenti di stato e post, possiamo utilizzare Social Searching.
Come dice il nome, questo è un motore di ricerca che permette di filtrare i contenuti di Facebook o Twitter attraverso il nostro account.
L’interfaccia è molto pratica e gradevole. Viene consigliato di utilizzare Google Chrome ma con Firefox non ho avuto alcun problema.
Insomma, una buona risorsa.

Link: Social Searching

Effetti foto su profilo Facebook

Pubblicato da

Come rendere la propria, smunta e banale (scherzo eh!?) foto del profilo Facebook un’originale immagine con cui distinguersi? Facile con PicHacker.
Basta collegarsi al sito di PicHacker, autenticarsi con l’account di Facebook, caricare un’immagine o utilizzare una di quelle disponibile nel nostro profilo, scegliere tra le tante personalizzazioni possibili e il gioco è fatto.
Al termine si può settare l’immagine creata come quella di base per il profilo.

Link: PicHacker

Come NON comparire nelle inserzioni di Facebook

Pubblicato da

Facebook si mostra sempre più un ottimo strumento di marketing.
Una delle ultime novità nell’ambito delle inserzioni è quella di utilizzare il proprio nome per promuovere marchi, prodotti o servizi.
Un utente che vede un’inserzione con il nome di un amico dovrebbe, in teoria, essere maggiormente attratto dal prodotto.
Se ai più non interessa essere associati a qualche pubblicità, ad alcuni potrebbe dar fastidio.
Vediamo come è possibile negare il consenso allo sfruttamento del proprio nome.

  • Account->Impostazioni account
  • Clic su Inserzioni di Facebook
  • Dal menù a discesa si decide a chi mostrare le informazioni

    Questo primo menù serve per negare anche in futuro l’utilizzo del proprio nome ad applicazioni di terzi
  • Sul fondo della pagina, invece, c’è la possibilità di scegliere a chi mostrare le proprie “azioni sociali” nelle inserzioni di Facebook

L’utilizzo del proprio nome per fini pubblicitari non è un sopruso ma una clausola inclusa nel regolamento sulla privacy accettato al momento dell’iscrizione su Facebook.
Ovviamente è altrettanto importante sapere quali sono gli strumenti per decidere cosa condividere e cosa no.

Link: Policy Privacy di Facebook

E-commerce su Facebook

Pubblicato da

La tentazione di fare e-commerce su Facebook è grande.
L’idea è molto semplice: far diventare i fan e i semplici visitatori del Profilo Pubblico della pagina aziendale, diretti acquirenti.
Le applicazioni stanno spuntando come funghi e trovare quella più adatta e tecnologicamente valida non è semplice.

Sto proponendo ad alcuni miei clienti VendorShop: un’applicazione gratuita che permette di vendere illimitati prodotti attraverso un’interfaccia semplice e gradevole.
E’ un’applicazione PayPal-centrica e questo può intaccare i margini di un venditore che già cerca di essere competitivo sul mercato.
PayPal sappiamo bene non essere un servizio a buon mercato ma, d’altro canto, è uno dei sistemi di pagamento elettronico più semplici che esista.
E’ interessante la possibilità di offrire sconti agli utenti che sono fan della Pagina del Profilo Pubblico Facebook.
Vedremo dopo qualche mese di utilizzo se VendorShop soddisfa le esigenze di aziende che vogliono avere un e-commerce complementare a quello principale.

Link: VendorShop