Essere anonimi sul web. Che informazioni mostro mentre navigo?

Stare dietro lo schermo di un computer e navigare in internet ci può dare un falso senso di sicurezza.
Crediamo che visitando un sito web possiamo vedere senza esser visti. Ma non è sempre così.

Non sto parlando di malware che si installano e inviano dati sensibili a qualche hacker nel mondo.
Parlo delle informazioni che ci portiamo in chiaro durante la nostra navigazione sul web.
Per avere un’idea di quello che mostriamo possiamo utilizzare decine e decine di servizi.
Ne ho selezionati 4 che sono ben fatti e utili.

  1. TOOLS-ON.NET – oltre le informazioni base come IP, Browser e lista dei plugin attivi, Sistema Operativo, linguaggio usato, ci dice anche risoluzione dello schermo, grandezza e profondità dei colori. Tenta anche di dirmi quanti siti ho visitato prima di questo ma sbaglia
  2. Stay Invisible – mi dice il mio IP, Browser, Intestazioni HTTP (da cui si ricavano altre info) ed elenco dei font installati. Sbaglia stabilendo longitudine e latitudine del mio IP. Le coordinate appartengono al nodo di cui fa parte la rete cui appartiene il mio pc.
  3. Anonymity Test – in aggiunta alle informazioni di TOOLS-ON.NET mi ha rilevato anche l’IP della rete interna
  4. JonDonym – completo e compatto. Ci sono tutte le info possibili. Quando sono evidenziate in rosso, significa che possono risultare una minaccia per la sicurezza nella navigazione.

In particolare, il sito JonDonym fa parte di un progetto più ampio rivolto alla protezione della privacy.

Link: JonDonym

Latest posts by Sergio Gandrus (see all)