Mouse e tastiera connessi e alimentati ma non funzionanti

Mouse e tastiera connessi e alimentati ma non funzionanti

Questo fa parte di quell’esperienza spicciola ma che serve in casi di emergenza.
Avevo spostato un pc da una postazione ad un’altra per testare una connessione di rete un po’ particolare (che sarà oggetto di un prossimo post).
Avevo quindi trasportato case, mouse, tastiera e ovviamente monitor.
Riconnettevo il tutto e attaccavo l’alimentazione.
Al riavvio di Windows, sia la tastiera che il mouse erano riconosciuti ed alimentati ma non c’era verso di farli funzionare.
Anche la schermata di logon era impossibile da superare in quella occasione.
C’è da premettere che sia tastiera che mouse erano due periferiche USB. Quindi, a rigor di logica, qualsiasi presa sarebbe dovuta essere buona.
Invece, ecco la soluzione illogica ma evidentemente giusta per un pc tenuto in questa configurazione per un annetto e passa: rimettere gli attacchi nelle prese USB in cui erano stati per tanto tempo.
Solo così le periferiche hanno ricominciato a funzionare correttamente.
Spero possa servire a qualcun altro.

Nel link una guida ai problemi USB

Link: soluzione ai problemi USB

Mouse e tastiera connessi e alimentati ma non funzionanti
Latest posts by Sergio Gandrus (see all)