Tag Archives: Windows

Nessun interprete di script per file con estensione .js

Pubblicato da

E’ un noioso quanto poco comprensibile errore che mi è capitato le prime volte che ho usato Cordova per la realizzazione di un’app per Android.
Leggendo in giro ho trovato che è la mancanza di classe di dati particolare (può essere relativa a .js ma anche a .vbs).
Spiegazione che non mi convince. Tuttavia la soluzione trovata con la modifica del registro di sistema ha funzionato.
A me ha funzionato pur utilizzando Windows 7 a 64bit

da Winhelponline

Resolution

This happens if the .js file class data is missing or incorrect. Follow these steps to resolve the problem:

Instructions for Windows Vista

Open an Elevated Command Prompt window. To do so, click Start, click All Programs, click Accessories, right-click Command Prompt, and then click Run as administrator.

  • Type the following command and press ENTER:

regsvr32 %systemroot%\system32\jscript.dll

  • Type EXIT to close the Command Prompt window
  • Download vista_js_fix.reg from the Attachments section (scroll below), and save it to Desktop
  • Right-click vista_js_fix.reg and choose Merge
  • Click Yes when asked for confirmation.

Instructions for Windows XP

  • Click Start, Run and type:

regsvr32 %systemroot%\system32\jscript.dll

  • Press ENTER
  • Download xp_js_fix.reg from the Attachments section below, and save it to Desktop
  • Right-click xp_js_fix.reg and choose Merge
  • Click Yes when asked for confirmation.

If the above does not solve the problem, then download and install Windows Script 5.7 from the following Microsoft Web site:

Download details: Windows Script 5.7 for Windows XP

Migrare il sistema operativo verso un SSD in pochi clic

Pubblicato da

Migrare il proprio sistema operativo verso un disco allo stato solido (SSD) è una scelta obbligata per chi vuole velocizzare il caricamento di Windows con poca spesa.
L’operazione può non essere delle più semplici utilizzando solo gli strumenti messi a disposizione da Windows.
Ci viene in aiuto Partition Assistant Pro for Migration version che in pochi clic permette di trasportare l’installazione su una nuova unità.
Il software permette anche di ridimensionare la partizione da assegnare a Windows durante il processo di migrazione.
Nel video è spiegata chiaramente la sequenza di azioni da intraprendere per avere sul SSD il sistema operativo così come lo avevamo lasciato sul vecchio hard disk senza dover installare o reinstallare niente.
Il software funziona sicuramente per Windows 7 e Windows 8 ma non è chiaro se sia compatibile con le versioni precedenti (ma dovrebbe esserlo)

Link: Partition Assistant Pro for Migration version

Giochi e app Android su Windows o Mac OS

Pubblicato da

BlueStacks è un “App Player” per Android ossia un’applicazione che permette di utilizzare i giochi e la applicazioni Android su Windows o Mac OS.
Ma come funziona? Sappiamo bene che Android è un OS legato a doppio filo con Google Play e il proprio account Google. Riesce a interfacciarsi?
Andiamo con ordine. Quello che si scarica dal sito di Bluestacks non è il programma vero e proprio ma un “download manager”.
Durante la fase di scaricamento vediamo degli screenshot relativi alle funzionalità di BlueStacks.

Una volta installata e avviata l’applicazione compare un menù tipo “fisheye” molto familiare agli utilizzatori Mac

che ci permette di accedere alle apps installate, ai download più popolari, agli app stores e alla funzione “cloud connect“.
Quest’ultima è molto interessante perchè con questa opzione attiva è possibile sincronizzare le app, gli update, le immagini, foto ed SMS con il nostro dispositivo Android.
Il tutto avviene tramite l’apertura di un account con BlueStacks e l’invio al dispositivo di un sms (e di una email) con il link per il download dell’applicazione e con relativo PIN per autenticarsi e abilitare la sincronizzazione.
Tra le opzioni dell’applicazione sul dispositivo mobile c’è anche la possibilità di scegliere cosa sincronizzare con il desktop.
Ho fatto un test con le applicazioni che uso di più su Android e la sincronizzazione è andata a buon fine senza intoppi.

Le app e i giochi funzionano bene su desktop. C’è qualche piccolo imbarazzo o tentennamento nell’usare la tastiera e il mouse invece del tocco ma sono noie superabili con un po’ di pratica.

A cosa può servire un programma come BlueStacks? Innanzitutto possiamo provare le app su desktop prima di scaricarle sul nostro Android.
Poi lo possiamo usare come backup di app, foto e sms che rimangono nella nuvola legata al nostro account. Anche la gestione degli update (se abbiamo attivato la relativa sincronizzazione) diventa più semplice se fatta da desktop.
Insomma è un programma utile e facile da utilizzare (oltre che completamente gratuito) e  che può andare incontro a molte esigenze.

Link: BlueStacks

Un altro ottimo programma per il miglioramento della clipboard di Windows

Pubblicato da

In passato avevo già provato diversi gestori di memoria temporanea di Windows (clipboard) ed avevo scelto come migliore xNeat Clipboard Manager.
Sto provando adesso, sul notebook, anche questo Arsclip che mi ha impressionato per il numero di funzioni che ha.
Innanzitutto il programma funziona anche in modalità portabile. Nella cartella zippata che si scarica c’è comunque un SETUP ma serve semplicemente a collocare il programma nella struttura di Windows. Si può sempre scegliere se avviare il programma con Windows o no (ovviamente un software del genere ha senso se è sempre attivo).

Le caratteristiche di Arsclip?

  • fino a 100 slot di memoria disponibili. L’impostazione di base è 15
  • possibilità di creare delle clip di memoria permanenti. Utile quando si incolla un testo o un’immagine frequentemente.
  • modalità form per il riempimento automatico di form
  • le combinazioni di tasti che attivano le azioni sono completamente configurabili
  • il menù a comparsa che permette la scelta della clip è modificabile a piacimento (nei contenuti e nel layout)
  • possibilità di creare gruppi di clip
  • copia di HTML, Rich Text, immagini, testo semplice, Link con la possibilità di impostare regole di priorità

Per chi lavora con testi, immagini e link, questo programma può diventare un vero e proprio strumento di lavoro.
Funziona praticamente con tutte le versioni di Windows.

Link: Arsclip

Vecchie applicazioni MS-DOS? Usa DOSBox

Pubblicato da

Capita come in quegli strani sogni dopo una cena a base di peperonata. Vai in un’azienda moderna, in salute e che fattura molto più della media del drammatico panorama italiano. In fondo all’ufficio pulito e ben arredato trovi un pezzo da museo. Un 486 dallo schermo piccolo ma dal contenitore enorme, una tastiera ingiallita dal tempo e dall’uso.
Ecco quello è il computer adibito alla contabilità perchè il programma DOS, quello che usano dall’origine del tempi, non gira neanche su un computer di 10 anni fa. Prima di svolgere la tua funzione di consulente informatico, consigliando un bel cambio radicale, ti fai la croce e ritorni ai tempi della riga di comando per risolvere chissà quale strano inghippo.

Tutto questo preambolo per dire che esistono vie d’uscita anche per quelle aziende o per quegli utenti che sono ancora legati al vecchio mondo del DOS. Ci sono dei bellissimi giochi che funzionano solo sotto DOS e una soluzione per essere usati sui computer moderni è DOSBox.
Un emulatore di DOS che funziona sotto Windows XP, Vista, Linux, FreeBSD, MAC OSX.
L’utilizzo base è molto semplice, basta avviare l’emulatore e caricare il programma che deve girare.
Il plus di DOSBox è la sua documentazione, veramente accurata e completa.

Link: DOSBox

Migrare da un vecchio pc al nuovo: Laplink PCmover

Pubblicato da

La migrazione tra il vecchio pc e il nuovo può essere una vera noia oltre ad una perdita di tempo enorme.  In Windows 7 c’è un’utility che aiuta durante questa migrazione ma sono in molti a considerarla non molto intuitiva.
Laplink PCmover Professional 6 è un software che permette la migrazione di programmi, files e configurazioni con estrema semplicità.
Il programma normalmente costa una sessantina di dollari ma, grazie ad una promozione valida fino al 19 maggio 2012, è possibile scaricare e installarne una versione completa gratuitamente.
La migrazione può essere completa o selettiva, può essere impostata e lasciata funzionare automaticamente oppure si può tornare indietro come se si desse un comando UNDO.

Link:
Pagina promozione
(in tedesco)
Laplink PCmover Professional 6 (in inglese)

Mai più problemi Windows e USB

Pubblicato da

Windows è un sistema operativo che si è affinato nel tempo ma si trascina dietro qualche piccolo problema.
Uno di questi è sempre stato la gestione dei dispositivi USB.
Proprio l’altro giorno mi è capitato di avere un brutto messaggio di errore all’avvio. Una cosa del tipo: “grave errore, si consiglia il ripristino”.
Fino alla sera prima funzionava tutto alla perfezione, cosa poteva essere mai successo?
Poi mi sono ricordato che avevo dovuto staccare il mio hard disk esterno di backup collegato via USB.
Probabilmente questa variazione dei dispositivi collegati via USB aveva destabilizzato il sistema causando l’errore grave all’avvio!
Infatti, una volta ricollegato l’hard disk esterno, tutto è ritornato a funzionare alla perfezione.

Tutto questo per dire che non è assurdo pensare ad un programma che ci aiuti con la gestione dei dispositivi USB.
Zentimo è un tool che permette la gestione dei dispositivi USB. In particolare si può:

  • rimuovere il dispositivo in maniera sicura con un clic
  • prevenire/abilitare l’autorun con semplicità
  • nascondere automaticamente i drive vuoti
  • prevenire l’assegnazione automatica di certe lettere ai dispositivi
  • effettuare dei test di velocità
  • criptare il contenuto di un drive
  • …e tanto altro ancora

Da oggi e per altri due giorni abbiamo la possibilità di avere gratuitamente la versione Pro di Zentimo

  1. Vai alla pagina relativa alla promozione : http://goo.gl/IVal8 inserisci nome, e-mail e clicca su “I want the License”.
  2. Entro poco tempo ricevi un’email con la Zentimo 1.4 Pro license key
  3. Questa Licenza è valida solo per la versione 1.4  di Zentimo
  4. L’offerta è valida solo fino al 16 dicembre
Link: [via Techno360]

Reinstallare Windows senza dover rifare le attivazioni

Pubblicato da

Tra i paletti dei termini di utilizzo di Windows e Office 2010 c’è quello che non si possono fare più di un certo numero di attivazioni della stessa licenza.
Per ovviare a questo problema, e fare quante reinstallazioni si vuole di sistema operativo, possiamo utilizzare Advanced Tokens Manager.
Questo programma crea un vero e proprio backup (ovviamente in caso di formattazione dobbiamo salvare questo backup da qualche altra parte) delle attivazioni di Windows e Office 2010.
Una volta effettuato il backup, con lo stesso programma possiamo poi riattivare la licenza sulla nuova installazione.
Un programma semplicissimo e utile che risparmia qualche mal di testa e telefonate ai call center Microsoft.

Link: Advanced Tokens Manager

Trasferire programmi installati da un Windows ad un altro

Pubblicato da

Quando si acquista un computer nuovo si vorrebbe avere la possibilità di ricreare subito il proprio ambiente di lavoro con semplicità.
L’aspetto più seccante è quello di dover reinstallare i propri programmi preferiti passando attraverso lunghe procedure e, soprattutto, perdendo quelle personalizzazioni faticosamente raggiunte.
PickMeApp è un software portatile che permette un vero e proprio copia e incolla dei programmi.
Secondo gli sviluppatori, PickMeApp riconosce l’85%  dei programmi per Windows e permette il trasferimento di circa il 98% di questi.
In questo foglio online una lista completa dei programmi trasferibili con relative problematiche.

Il funzionamento è semplice. Il programma intercetta i programmi che girano sul computer, creando un pacchetto.
Si porta PickMeApp e il pacchetto sul computer nuovo (o dove si vuole comunque procedere con il trasferimento) e lo si lancia scegliendo cosa trasferire.
E’ importante notare che seppur le personalizzazioni possano essere copiate, i dati personali non sono inclusi nei trasferimenti.

Link: PickMeApp