Tag Archives: vps

Crea il tuo server VPS privato su misura grazie a IKOULA

Pubblicato da

In molti cercano al giorno d’oggi un servizio di hosting che sia in grado di fornire dello spazio sempre disponibile, privato e al massimo della privacy e della sicurezza.
Altri fattori determinanti sono i costi contenuti rispetto alle offerte di un mercato che tende a gonfiare prezzi sfruttando l’occasione della poca competenza di chi cerca.

Per un’offerta onesta e adattabile alle tue personali esigenze la soluzione ideale potrebbe venire dalla qualità e dalla professionalità di chi come IKOULA è sul mercato dal 1998.

Leggi tutto

Configurazione limiti Apache in Virtuozzo

Pubblicato da

Queste sono di quelle cose che quando le scopri, bestemmi o quasi.
Per cambiare le impostazioni dei limiti (ServerLimit, Maxclients ecc.) di Apache, se questo è dentro il contenitore di VPS Virtuozzo, non solo bisogna agire sul classico /etc/httpd/conf.d/httpd.conf ma anche su /etc/httpd/conf.d/swtune.conf.
Ovviamente dopo il cambio di configurazione bisogna riavviare Apache.

[via forum TekTonic]

Nuova versione del blog

Pubblicato da

screenshot

Era parecchio che volevo rinfrescare e migliorare la mia “creatura” ma ero veramente presissimo dal lavoro.
Rinnovare il blog mi è costato quasi un mese di tempo rubato di notte e nei pochi momenti liberi.

Mi ero accorto che c’erano tantissimi contenuti ma che non erano facilmente accessibili.
L’indicizzazione, anche grazie a Google, è buona ma mi premeva dare un’immagine più curata.
Semplice e sofisticata ad un tempo.
Così, ho cambiato i colori e ridotto la pubblicità AdSense, ho levato banner e bannerini delle top list di blog e dato maggiore risalto ai contenuti.

Adesso il tempo di caricamento delle pagine si dovrebbe essere ridotto anche grazie all’adozione del plugin WP-Super-Cache.
Da un po’ sono anche passato ad un VPS (Virtual Private Server) che gestisco io e sto godendo di tutti i vantaggi di una macchina Linux con Apache e MySQL (anche se virtuale).

Sto aggiungendo delle chicche come l’interrogazione del database Yahoo!Answers per gli argomenti trattati nei post.
In pratica chi legge il blog può cliccare su dei link alla fine dei post che portano ad altre risorse disponibili in rete.

C’è ancora molto da fare e il tempo a disposizione rimane sempre pochissimo ma volevo “lanciare” il blog e continuare a lavorarci sfruttando anche le eventuali segnalazioni o suggerimenti dei lettori.
Spero che questo lavoro vi piaccia.

Sergio Gandrus