Tag Archives: html5

Firefogg: transcodifica video, tutto con Firefox

Pubblicato da

HTML5 è il futuro (ma anche un bel presente) del web. I formati contenitori video utilizzati sono tre: WebM, Ogg Theora e MP4.
Se vogliamo utilizzare HTML5 per proporre un video e se vogliamo essere sicuri che un video sia visto con tutti i browser più diffusi, dobbiamo utilizzare almeno un paio di formati.
Ad esempio se vogliamo che un video sia fruibile in Internet Explorer, Chrome e Firefox dobbiamo transcodificare un video sia in formato Ogg che MP4 (si veda uno schema abbastanza aggiornato dei formati supportati qui).
Per i formati royalty free (Ogg e WebM) possiamo utilizzare un’estensione di Firefox chiamata Firefogg.
Premesso che la velocità di transcodifica dipende dalla potenza della macchina su cui si esegue l’operazione, Firefogg permette di convertire direttamente nell’interfaccia usuale di Firefox. Oltre alla scelta del formato, possiamo scegliere tra diversi settaggi di risoluzione (con l’indicazione della banda necessaria) oltre a poter inserire ogni sorta di metadata.
Insomma un tool pratico ed efficace disponibile direttamente all’interno di Firefox.

Link: Firefogg

HTML KickStart: HTML5, jQuery e tutto quello che serve per produrre pagine web moderne

Pubblicato da

HTML KickStart è un ottimo pacchetto per iniziare a sviluppare pagine web secondo i più moderni dettami.
Al suo interno abbiamo tutto quello che occorre per scrivere codice sfruttando HTML5 , jQuery, CSS3, Tabs e altro senza dover utilizzare decine di righe di codice. O cercando risorse in giro per il web.
Niente vieta di aggiungere questo pacchetto al nostro progetto per riscriverlo pulendone il codice.
Sul sito ci sono chiari esempi su come sfruttare le potenzialità di HTML KickStart e non dobbiamo preoccuparci per la sua compatibilità perchè è perfettamente utilizzabile su tutti i browser più moderni.

Link: HTML KickStart

Creare online animazioni in HTML5

Pubblicato da

Cooties è un tool online che permette di creare animazioni per internet senza l’ausilio di Adobe Flash ma solo con puro HTML5.
L’interfaccia di lavoro ricorda moltissimo i le prime GUI di Flash e anche i concetti base sono gli stessi.
Per adesso, quello che si può fare è limitato all’animazione di scritte, immagini o forme semplici ma è sempre possibile salvare il proprio lavoro e, all’occorrenza, esportarlo.
Quello che stuzzica molto la fantasia è la possibilità di visualizzare queste animazioni anche sui dispositivi che non supportano Flash (ad esempio iPod, iPhone, ecc.). Basta disporre di un moderno browser con Firefox o Chrome.
Per testare l’applicazione è sufficiente utilizzare il proprio account Google.

Link: Cooties by Blue Dojo