Category Archives: Microsoft

CanoScan Toolbox, Windows 7 e scanner Canon Lide 60

Pubblicato da

Posseggo una stampante Canon IP2000 e uno scanner Canon Lide 60 che oserei dire “da battaglia” e di cui sono molto soddisfatto per l’utilizzo che ne faccio.
Tramite il software CanoScan Toolbox ho sempre usato queste periferiche come fotocopiatrice, OCR, stampante di foto e conversione della scansione in PDF.
Nel passaggio da Windows XP a 32 bit a Windows 7 a 64 bit sembravo avere perso la possibilità di utilizzare questo software che esce in bundle con lo scanner, in quanto il nuovo sistema operativo Microsoft non sembrava supportato.

Con molta gioia ho appreso che la versione di CanoScan Toolbox per Windows Vista 64bit funziona perfettamente anche  per Windows 7

Link: CanoScan Toolbox per Windows Vista 64bit (e Windows 7 64 bit)

Analizza i tuoi amici su Facebook con Docs.com

Pubblicato da

Anche Microsoft come Google ha investito molto per creare una suite di applicazioni Office online.
Docs.com è il luogo virtuale che replica le applicazioni della celeberrima Microsoft Office Suite.
Tra le funzionalità implementate c’è anche quella di creare mashup con le API di Facebook.
I laboratori FUSE di Microsoft hanno creato un template che analizza in un foglio di calcolo le informazioni disponibili tramite le API di Facebook.
Abbiamo grafici immediati riguardo età media, sesso, città di provenienza e tutte le informazioni pubbliche.

Diciamo che questo tipo di analisi ha più senso se si fa un utilizzo professionale di Facebook (infatti si sovrappone un po’ alle funzionalità di Insights) ma è comunque un esperimento interessante.

Link: Friend Chart

Creare un’immagine VHD del proprio disco e trasportarla su una nuova installazione Windows 7

Pubblicato da

Sto cambiando computer e, contemporaneamente, sto cambiando sistema operativo passando da Windows XP a Windows 7 (Vista l’ho utilizzato in varie occasioni ma ho preferito evitarlo).
Una delle cose più noiose quando si passa da un computer ad un altro è quello di trasferire file e impostazioni  e reinstallare i programmi preferiti.
Consiglio sempre di fare il trasferimento dei file “a mano” (se avete una rete usatela ma va bene anche un hard disk portatile) ma può sempre sfuggire qualcosa.
Magari un’impostazione o un file d’installazione messo in un posto che poi si dimentica.
Per ovviare a questi problemi io mi sono fatto un’immagine della vecchia installazione di Windos XP Pro con Disk2vhd, assicurandomi così di portarmi proprio tutto.
Il file generato (.vhd) l’ho messo sull’hard disk di backup.

In Windows 7, poi, c’è un’opzione che permette di collegare l’immagine del vecchio disco come se fosse un hard disk esterno.
Farlo è abbastanza semplice

Clic su Avvio -> tasto destro su Computer -> Clic su Gestione

Clic su Gestione Disco

Clic su Azione (nel menù) -> Clic su Collega file VHD

UPDATE (30/06/2010): Per evitare problemi di accesso alle cartelle, nella nuova installazione con Windows 7 creiamo un utente identico a quello che avevamo su XP (stessa user e password)

Link: Disk2vhd

Avvio lento di Windows? Una soluzione.. forse

Pubblicato da

Windows, lo sappiamo bene tutti, diventa sempre più lento all’avvio a mano a mano che lo utilizziamo.
Un po’ perché iniziamo ad installarci l’impossibile sopra ed un po’ per le sue caratteristiche di sistema operativo mangiarisorse.

La soluzione è quella di averlo sempre in perfetta efficienza o di avere un tool che ci segnali quali siano le applicazioni che all’avvio impiegano più tempo a caricarsi.
Su Geekiest.Net avevo trovato la recensione di Soluto, un software che , una volta installato, registra la sequenza di caricamento delle applicazioni all’avvio.
Una volta avviato completamente il sistema operativo, segnala attraverso un grafico molto esplicativo quali sono i colli di bottiglia.
E’ possibile che si carichino all’avvio applicazioni cui non possiamo fare a meno.
Ma è anche possibile che si carichino applicazioni di cui ignoravamo l’esistenza o che non ci servono subito disponibili.

Tutto corretto. Peccato che a me Soluto non abbia funzionato.
L’ho provato su una macchina con il vecchio ma affidabile Windows XP e non è mai riuscito a generare il report per l’ottimizzazione.
Se qualcuno ci riesce  e mi dà qualche impressione d’uso…

Link: Soluto

Modificare file NK2, suggerimenti email in Microsoft Outlook

Pubblicato da

Da NirSoft l’ennesima, utile chicca.
Un software gratuito e portatile che ci permette di modificare i file .NK2.
Questi file sono prodotti da Microsoft Outlook e sono le liste di suggerimenti che abbiamo quando iniziamo a digitare un indirizzo email nella riga del destinatario.
Le liste sono create automaticamente in base agli indirizzi che digitiamo più spesso, alle prime lettere di input e ad altri parametri.
Spesso però capita che questi suggerimenti non siano pertinenti o contengano degli errori che vogliamo correggere.
Questo software permette la correzione in modo semplice ed intuitivo.

Link: NK2Edit

Recuperare file docx corrotti o danneggiati

Pubblicato da

docx-icon

Il file con  estensione docx è quello prodotto dalla versione 2007 di Microsoft Word.
Può capitare che questo si corrompa o danneggi a seguito dei più svariati motivi.
Per cercare di recuperare il lavoro prodotto o le informazioni immagazzinate si possono provare 3 strade

  1. Usare uno scompattatore di archivi come 7-zip.
    La cartella che si verrà a creare conterrà il file txt con il solo testo non formattato e un’altra cartella con le eventuali immagini contenute nel docx
  2. Usare il freeware docx2txt . Richiede il Framework .NET 2
  3. Infine tentare con l’applicazione online www.saveofficedata.com

Esiste anche un Gruppo su Google dove si discute e si segnalano software per il recupero dei dati

Link: Data Recovery Freeware

Rilevare i numeri di versione di Windows

Pubblicato da

3 metodi rapidi per determinare il numero di versione del Windows installato

  1. utilizzando l’interfaccia nativa a prompt di comando o CLI (Command Line Interface) di WMI chiamata wmic.exe nel modo seguente: wmic os
  2. utilizzando il modulo WMI Object Browser facente parte del kit “WMI tools” scaricabile gratuitamente dal sito Microsoft all’indirizzo: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=6430F853-1120-48DB-8CC5-F2ABDC3ED314&displaylang=en
  3. utilizzando Windows PowerShell: get-wmiobject Win32_OperatingSystem

[via PC Professionale]

Integrare Facebook in Outlook

Pubblicato da

fbl_tn

Si tratta di un add-on per Microsoft Outlook 2003 SP3 e 2007 SP1 che permette di visualizzare all’interno dell’interfaccia dell’organizer alcune funzionalità di Fcebook.
E’ possibile aggiornare il proprio status e vedere quello dei propri amici.
Attraverso Outlook arriveranno anche le notifiche per messaggi, cambi di status, inviti ecc. di Facebook.
Funzionalità molto “funny” è quella di aggiornare il proprio status in base alla canzone che si sta ascoltando in iTunes o Windows Media Player.

Peccato manchi l’equivalente per il mio amato Thunderbird.

Link: FBLook

Ultimate Security Suite: una collezione di spyware

Pubblicato da

ultimate-securitysuite

Come se non bastassero i singoli spyware o virus in giro per la rete, ecco la raccolta di virus che si spacciano per antivirus (i cosiddetti rogue).
Questa “suite” contiene Ultimate Cleaner, Ufixer, e System Defender.
Il risultato è solo un bel pasticcio difficile da risolvere.
Il consiglio è di diffidare prima, ma se si è caduti nel tranello si può utilizzare un tool per la rimozione o, al limite, procedere con la rimozione manuale.

I file da cancellare sono:

  • %PROGRAM_FILES%\ asvrzxsl\ pfpfevtf.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ eliteprotector\ eliteprotector.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ iSecurity\ SystemDefender\ install.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ nctirqhe\ dctgzizy.dll
  • %PROGRAM_FILES%\ s3f.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ seccenter\ scprot4.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ syscleaner\ com\ scsdelete.dll
  • %PROGRAM_FILES%\ syscleaner\ syscleaner.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ systemdefender\ systemdefender.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ tmp11957265.exe
  • %program_files%\ Ultimate Cleaner\ app.exe
  • %program_files%\ Ultimate Cleaner\ com\ ucsecuredelete.dll
  • %program_files%\ Ultimate Cleaner\ IeSafe.exe
  • %program_files%\ Ultimate Cleaner\ UltimateCleaner.exe
  • %program_files%\ Ultimate Fixer\ UltimateFixer.exe
  • %PROGRAM_FILES%\ usoft\ usoft32.exe

Le voci del registro da eliminare sono:

  • HKEY_CURRENT_USER\Software\Ultimate SecuritySuite
  • HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run “Ultimate SecuritySuite”
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Uninstall\Ultimate SecuritySuite

Link: Ultimate Security Suite Automatical Removal Tool [via Windows Vista Place]