Sky Online: problemi Silverlight e altro

Microsoft Silverlight è la tecnologia nata per contrastare il dominio di Adobe Flash nella distribuzione dei contenuti multimediali.
Pur non avendo mai fatto breccia nel cuore né degli utenti né delle aziende, Silverlight lo si ritrova sporadicamente.
Sky Online è il servizio di video streaming online (live e on demand), di proprietà di Sky Italia. I contenuti di Sky Online vengono distribuiti tramite Silverlight.
L’ho scoperto, amaramente, ieri sera avendo acquistato il pacchetto che mi permette di vedere il calcio per un mese.

I problemi cominciano subito perchè non puoi usare Silverlight con Chrome, il browser che utilizzo normalmente per navigare.
Me ne faccio una ragione e apro Firefox (che utilizzo come strumento di lavoro).
Dopo aver accettato diversi warning di sicurezza sulla riproduzione di contenuti Silverlight (nel frattempo ho anche aggiornato la versione che avevo installata sul computer), finalmente riesco a cliccare sul link che apre la finestrella del player.
Qualche secondo di caricamento e compare il messaggio di errore SDRM6030 .
Dopo aver spulciato le FAQ dell’assistenza di SKY e non avendo trovato niente, faccio una ricerca su Google.

Prima di altri tentativi provo ad usare Edge. Vuoi vedere che con il browser Microsoft va tutto bene?
Subito Edge mi dice che per quel contenuto devo usare Internet Explorer e gli do l’ok.
Ma anche Internet Explorer mi dà l’errore SDRM6030.

Le risposte dell’assistenza Microsoft e degli esperti sono, a dir poco, criptiche.
Da qualche parte leggo che si devono aggiornare i driver della scheda video.
In quel momento avevo installati ancora i driver standard Microsoft di Windows 10. L’aggiornamento non dà risultati.
Pur avendo una scheda Nvidia non ho mai installato i driver specifici perché non ne ho mai avuto la necessità. Ma adesso il tentativo andava fatto.
Per la mia configurazione i driver Nvidia li ho trovati qui.
Installo e riavvio (la partita era cominciata…).

Ritorno su Sky Online e, miracolo, le immagini si vedono!
Dopo tot minuti compare il messaggio di errore B2 (su questo veramente non ho trovato documentazione) e il video diventa nero (tutto lo schermo, non solo la finestrella del player).
Premo qualche tasto della testiera e ricompare il desktop. Il browser (Firefox) si è chiuso e compare un warning dell’antivirus (AVG) relativo ad una cartella di Firefox.
Riprovo Internet Explorer e anche questo mi riesce a far andare il player e vedo le immagini.
Il problema è che ora sembrano tanti fotoscatti non un video fluido. La connessione non può essere, immagino che sia Internet Explorer che si deve assestare…
Infatti dopo qualche minuto il video diventa fluido e riesco a vedermi la partita abbastanza bene tranne che per un altro paio di schermate nere (risolte cliccando un tasto della tastiera) e un avviso sul fatto che non potevo utilizzare uno schermo condiviso (vi giuro che non stavo facendo niente del genere).

Spero che la condivisione di questa mia (non eccezionale) esperienza possa essere di aiuto a qualcun’altro e spero soprattutto che le altre partite siano meno tribolate da vedere

PS mentre facevo ricerche, aggiornamenti e lottavo con la scheda video ho anche contattato l’assistenza SKY. Sono ancora in attesa della risposta.

Piccolo aggiornamento (04/12/2015) continua a non avermi contattato nessuno dell’assistenza SKY. In compenso mi è arrivato in email l’invito a compilare il questionario sulla qualità dell’assistenza LOL
2015-12-04 16 05 08

Altro aggiornamento (12/12/2015): il servizio Sky Online non mi soddisfa per certe partite. La banda a disposizione non è sufficiente per vedere le partite con fluidità. Spesso si blocca nel caricamento pur essendo la connessione sufficientemente veloce.
Nell’immagine sottostante potete vedere il simbolo del caricamento del video (segno che non era sufficiente il buffer) e contemporaneamente ho effettuato il test per vedere se la mia connessione era abbastanza veloce (test ok).
Sky deve dare più risorse per la distribuzione di questi contenuti altrimenti il servizio diventa poco appetibile.
Screenshot_1

Sergio Gandrus

sono consulente informatico di Napoli, freelance dal 2005.
Programmo in ambiente LAMP e lavoro quotidianamente con WordPress, Joomla!, vBulletin e osCommerce.
Realizzo app mobile con PhoneGap/Cordova.
Sono papà e marito. Nel (poco) tempo libero mi piace leggere, il buon vino e viaggiare.
  • Confermo appieno la scarsa qualità del servizio di SKY Online, molto meglio i servizi offerti da Mediaset e Netflix.