SynWrite: un’alternativa ai soliti code editor

grey SynWrite: unalternativa ai soliti code editor

SynWrite è un code editor avanzato, utilizzabile in modalità portatile, che può essere una valida alternativa ai soliti Notepad++ e PSPad.
E’ presente la classica colorazione del codice (ovviamente personalizzabile), l’autocompletamento, l’indentazione, la creazione di macro e hotkeys e la visualizzazione ad albero di classi, funzioni, oggetti e variabili.
Nella visualizzazione di default compare anche un pannello contenente lo storico della clipboard. Un plus molto utile in tante occasioni.
Sono riconosciuti tutti i più diffusi linguaggi di programmazione per il web e non solo (vedi qui).
Il trasferimento  sul server dei file modificati può essere effettuato tramite il client FTP/SFTP integrato.
Per esperienza, però, il mio consiglio è di usarlo solo raramente e di tenere separate le funzionalità usando per l’FTP un programma specifico come FileZilla.
Insomma, SynWrite è un onesto ed efficace code editor che può riservare più di una sorpresa positiva nel suo utilizzo.

Link: SynWrite

 

226549 7235709930 4007 n SynWrite: unalternativa ai soliti code editor

Sergio Gandrus

sono consulente informatico di Napoli, freelance dal 2005.
Programmo in ambiente LAMP e lavoro quotidianamente con WordPress, Joomla!, vBulletin e osCommerce.
Realizzo app mobile con PhoneGap/Cordova.
Sono papà e marito. Nel (poco) tempo libero mi piace leggere, il buon vino e viaggiare.
226549 7235709930 4007 n SynWrite: unalternativa ai soliti code editor