Le API di Yahoo! per servizi geolocalizzati

Non di solo Google si vive. In questo caso anche Yahoo! ha sviluppato un web service molto efficiente che permette di convertire indirizzi in coordinate geografiche e viceversa.
Le API (le interfacce di programmazione per usufruire di questo servizio) sono disponibili dopo aver registrato la propria applicazione.
La chiamata al web service è estremamente semplice. Ad esempio:
ricerca coordinate geografiche partendo dal nome di una strada

http://where.yahooapis.com/geocode?q=1600+Pennsylvania+Avenue,+Washington,+DC&appid=[yourappidhere]

oppure, dato un punto, ricerca del nome della più vicina strada

http://where.yahooapis.com/geocode?q=38.898717,+-77.035974&gflags=R&appid=[yourappidhere]

E’ possibile anche effettuare ricerche per punti di interesse (POI) o  WOEID (Where On Earth ID), un sistema che identifica con un ID, univocamente, qualsiasi locazione sulla Terra.
Insomma una buona base di partenza per un servizio basato sulla geolocalizzazione che sta andando tanto di moda in questo periodo (vedi Foursquare giusto per citare l’esempio più famoso)

Link: Yahoo! PlaceFinder

Sergio Gandrus

Da marzo 2018 lavoro come Technical Manager presso PayClick
Programmo in ambiente LAMP e Angular 6.
Realizzo app mobile con Ionic Framework.
Sono papà e marito. Nel (poco) tempo libero mi piace leggere, il buon vino e viaggiare.

Ah, questo blog ha cambiato uso