Leggere le password salvate nel browser

Tags: ,

grey Leggere le password salvate nel browser

E’ pratica comune salvare nel browser le password di accesso alle varie applicazioni web che richiedono un’autenticazione.
Ben presto, queste password ce le dimentichiamo perchè automaticamente sostituite da pallini ed asterischi.
Nei rispettivi pannelli di controllo dei vari browser è sempre possibile risalire alle password ma se desideriamo un unico strumento per ottenerle (e magari salvarle su un file TXT) possiamo usare WebBrowserPassView.
Dalla mai troppo osannata NirSoft, ecco l’ennesimo freeware semplice, utile ed efficace che permette di estrarre le password (con relativi username e url di accesso) da tutti browser presenti sul computer.
Funziona con Chrome, Internet Explorer, Firefox e Opera ma, come da tradizione solo su sistemi operativi Windows (da 2000 a 7 a 64bit).

Il produttore avverte che questo software può essere individuato come virus dagli antivirus.
Ovviamente nessuna informazione viene poi inviata a terzi.

Link: WebBrowserPassView

226549 7235709930 4007 n Leggere le password salvate nel browser

Sergio Gandrus

sono consulente informatico di Napoli, freelance dal 2005.
Programmo in ambiente LAMP e lavoro quotidianamente con WordPress, Joomla!, vBulletin e osCommerce.
Realizzo app mobile con PhoneGap/Cordova.
Sono papà e marito. Nel (poco) tempo libero mi piace leggere, il buon vino e viaggiare.
226549 7235709930 4007 n Leggere le password salvate nel browser

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">