eRepublik: browser game strategico

Tags:

grey eRepublik: browser game strategico

eRepublik è browser game strategico online italiano e multilingua, tra tutti i browser game che ormai Internet ci offre, pochi regalano l’opportunità di poter vivere una vita in un mondo contemporaneo e di plasmare il corso degli eventi in prima persona.

Tra questi, eRepublik si colloca tra i più frequentati e innovativi, nonché tra i più facili da giocare, a differenza di altri browser game che occupano moltissimo tempo, qui bastano due click al giorno cioè 5/10 minuti soltanto. Gli appassionati di simulatori di politica, economia o militari possono trovare in eRepublik pane per i loro denti. Senza accorgersene ci si ritrova a passare la giornata bramando la crescita di smisurati imperi industriali, progettando la più fine e ricercata manovra politica assieme al nostro partito per ottenere grandi risultati alle elezioni nazionali e, se siete amanti di geopolitica, sognando la nascita di imperi a scapito di altre nazioni.

Impersonando un normale cittadino, dopo aver scelto la nostra nazione e regione di partenza (entrambe aderenti al mondo reale in cui tutti viviamo), ci si ritrova catapultati in un titolo dall’interfaccia semplice ma fresca, nonché intuitiva e facile da gestire. La prima cosa da fare è trovare un lavoro, vagliando le proposte in tre diversi settori: manifattura, edilizia, o estrazione di materie prime. Ogni giorno ci si guadagna la pagnotta col sudore della fronte e, al contempo, ci si allena per migliorare la nostra abilità militare.

Inoltre, come detto poc’anzi, dopo aver accumulato abbastanza denaro il cittadino volenteroso può aprire una propria impresa: è possibile produrre armi per le guerre, vendere biglietti aerei per viaggiare, coltivare cibo da mangiare ( fondamentale per restare in vita, pena la morte), oppure costruire ospedali per i soldati feriti della battaglia e molte altre attività, dando allo stesso tempo lavoro ad altri cittadini. L’imprenditore può gestire diversi aspetti della propria azienda: gli stipendi dei lavoratori, i prezzi dei propri prodotti, le licenze per venderli all’estero, e via di questo passo. I giocatori hanno facoltà di unire i propri capitali per creare delle vere e proprie multinazionali, oltre che operare sul mercato dei cambi e far così fruttare al meglio i propri risparmi tramite speculazioni monetarie! Nei ritagli di tempo è possibile leggere articoli sia italiani che stranieri, commentare le scelte di politica interna e estera del proprio governo, o anche tentare una carriera nell’Esercito per la difesa della patria! Oppure perché no!Vendersi al migliore offerente straniero come mercenari! La comunità Italiana (qui il forum ufficiale eitaliano dove il congresso e il governo in carica si riuniscono) è vivace e piena di giocatori esperti e il dialogo e le occasioni di divertimento non mancano di certo, così come il confronto politico, che vede contrapposti due grandi partiti estremisti di destra (Aquila et Gladius) e di sinistra (Partito Comunista eItaliano), con tre outsider di prestigio quali l’apolitico e godereccio Movimento, il moderato di sinistra eItalia Dei Valori e il partito politico libero dei giovani eitaliani infatti non poteva che chiamarsi La Giovane eItalia.
Il sistema politico è uguale per tutte le nazioni e fondamentale per la gestione dello Stato, è basato su due organi eletti democraticamente da tutti i cittadini della nazione stessa:

- Presidente eletto ogni giorno 5 del mese con elezioni apposite: ha il potere di proporre le guerre contro le altre nazioni, i trattati di pace e le alleanze con gli altri stati stranieri; è anche il Capo del Governo e può nominare altri giocatori come Ministri che si occupano dell’economia, della diplomazia internazionale, delle aziende dello Stato, come un vero e proprio governo reale.

- Congresso eletto ogni giorno 25 del mese da tutti i cittadini: ha il potere di proporre il livello di tassazione, la stampa di moneta nazionale e la sfiducia al Presidente per sostituirlo; inoltre, i dibattiti si svolgono in un forum apposito e ogni proposta è votata dal Congresso a maggioranza. Per candidarsi ai vari ruoli elencati bisogna fare parte di un partito politico che tutti i cittadini possono fondare liberamente e al quale possono dare un simbolo e un’ideologia. Inoltre, è possibile pubblicizzare il partito con appositi annunci elettorali.

La situazione attuale in eItalia è critica, mesi fa abbiamo attaccato la Spagna per cercare di riuscire a liberare alcune regioni francesi (visto che Polonia e Spagna hanno invaso completamente la francia nostra alleata storica) senza molto successo però, adesso ci stiamo organizzando per sferrare un attacco a sorpresa alla Polonia però per poter riuscire in questa impresa abbiamo bisogno di un “BabyBoom” cioè un aumento di popolazione che ci permetta questo attacco e ci consenta di liberare la Francia.

Il punto forte di eRepublik, al di là della libertà che hanno i giocatori nella scelta della propria carriera, è l’interattività fra gli utenti: per poter diventare Presidente bisogna farsi votare da altri cittadini con la forza delle proprie idee; per avviare una ditta di successo serve avvalersi di lavoratori fidati; per esercitare con profitto la professione di giornalista bisogna avere dei lettori che votino i suoi articoli; per la difesa della propria Nazione, bisogna essere uniti in un Esercito infatti esiste anche l’EI (Esercito eItaliano) in eRepublik. Nel mondo di eRepublik ogni nazione ha la proprio storia con i suoi personaggi storici e alcuni leggendari, per esempio l’eItalia ne ha una che sembra un romanzo storico, qui in questa wiki troverete alcuni cenni sulla Storia d’eItalia di eRepublik e se siete curiosi iscrivetevi al gioco e venite a leggere gli archivi dei giornali scritti dai cittadini più anziani. Il singolo non fa la differenza, insomma l’interazione con gli altri giocatori è fondamentale in tutti gli aspetti che coinvolgono la vita digitale in eRepublik. Inoltre il browser in game è in continuo aggiornamento implementando sempre nuove novità sia al gioco che a livello sociale, ultima novità il tasto connect Facebook che permette di sincronizzare e ricevere notifiche, aggiornamenti sul proprio account in Facebook (tipo quanto si riceva una medaglia o si diventa presidente di nazione ecc..), in questi mesi o forse a settimane gli admin di eRepublik hanno promesso pure nuovi moduli economici e militari con importantissime novità.

Ministro dell’Informazione eItalia Marzo 2010

Oivalf (Cittadino eItaliano eRepublik)

Iscriviti a eRepublik

226549 7235709930 4007 n eRepublik: browser game strategico

Sergio Gandrus

sono consulente informatico di Napoli, freelance dal 2005.
Programmo in ambiente LAMP e lavoro quotidianamente con WordPress, Joomla!, vBulletin e osCommerce.
Realizzo app mobile con PhoneGap/Cordova.
Sono papà e marito. Nel (poco) tempo libero mi piace leggere, il buon vino e viaggiare.
226549 7235709930 4007 n eRepublik: browser game strategico

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">