AVS: probabilmente il migliore antivirus gratuito

active-virus-shield-47039-thumb.png

Qualche post fa raccontai delle mie disavventure con Avast, il noto antivirus gratuito, che mi aveva deluso nel non rilevare un trojan (nel pc di una mia cliente) che viveva e dialogava con l’esterno in tutta tranquillità.
La versione freeware di AVG mi permise di estirpare la minaccia con relativa semplicità.
Da un po’, e sotto consiglio di un collega, sto installando sulle macchine dei miei clienti Active Virus Shield (in breve AVS).
Quest’ultimo è un antivirus gratuito realizzato da Kaspersky per AOL (il più grande provider americano) sulla base del suo ottimo prodotto a pagamento.
Le funzionalità, rispetto al prodotto a pagamento, sono limitate (qui una lista delle differenze) ma l’efficacia non si discute.
Rispetto ad AVG c’è un significativo risparmio nell’utilizzo delle risorse di sistema pur avendo la stessa capacità di rilevare potenziali insidie.
In definitiva, attualmente, AVS è il miglior antivirus freeware disponibile.

Link: Active Virus Shield

Update: si veda qui per il problema ‘incorrect signature’ 

Sergio Gandrus

Da marzo 2018 lavoro come Technical Manager presso PayClick
Programmo in ambiente LAMP e Angular 6.
Realizzo app mobile con Ionic Framework.
Sono papà e marito. Nel (poco) tempo libero mi piace leggere, il buon vino e viaggiare.

Ah, questo blog ha cambiato uso